accettare e valorizzare la diversità

OBIETTIVO GENERALE: Accettare e valorizzare le proprie caratteristiche e diversità fisiche e psicologiche nel rapporto e nel confronto con l’altro.

 

Dopo un iniziale presentazione dei personaggi i bambini si confronteranno con la diversità, che verrà valorizzata come risorsa e come valore aggiunto. I messaggi di cui si fanno portavoce Gelsomino, Dante il Gigante e gli altri personaggi del progetto sono i seguenti: “Tutti siamo diversi e speciali” “la diversità è ricchezza”

Diversità intesa non solo come diversità fisica, ma soprattutto come diversità psicologica, di carattere, di punti di vista, di esperienze.

La mediazione di personaggi fantastici permette di non operare un confronto diretto riguardo le caratteristiche dei bambini, permettendo loro di sperimentare e sperimentarsi  giocando con gnomi e giganti.

Durante il percorso Gelsomino e i suoi amici con storie, giochi ed attività parlano ai bambini di diversità e collaborazione.

Esempio:

Storia di Rosa Vanitosa e Tina Margheritina: la ricchezza della collaborazione

 

Comments are closed.